giovedì 1 ottobre 2015

autumn leaves jazzcircus

Sabato tre andiamo a Ciriè, all'imbocco della Val di Lanzo, siamo contenti di fare il primo concerto di jazzcircus autunnale, che è una bella stagione per il jazz, l'autunno, pieno di sentimenti e foglie colorate che cadono nelle canzoni e nelle melodie e negli accordi jazz. Basta ascoltare un disco di Chet Baker, solo per fare un esempio, e trovare affascinante l'idea di andarsene in giro con la prima sciarpa autunnale avvoltolata intorno al collo. Noi amiamo forse più l'estate, come stagione sonora, e ci piacciono di più le foglie verdi e giovani immerse nel sole e infatti ci siam trovati a volte a suonare reggae sotto i palmizi. Dev'essere per questo che siamo un gruppo, come si dice, sperimentale: ci piace viaggiare tra latitudini e temperature sonore diverse e mescolare tutto insieme. Sabato saremo un po' caraibici e un po' cool-jazz, vedremo, ma sopratutto, come sempre, vi aspettiamo numerosi, con o senza sciarpa (speriamo in ogni caso senza ombrello). Nelle foto sotto, caso mai non li riconosciate, Chet Baker (ad Amsterdam nel 1955) e il nostro Sebastiano, d'estate, qualche settimana fa.


sabato 3 ottobre, h 21:30
Brassvolé in concerto
circolo Arci La Soce, Ciriè (TO)