lunedì 14 novembre 2016

#ArtissimaLive

Due scatti dalla performance “There Is More Than One Way To Be A Partisan”, di Marinella Senatore - Artissima 2016, #ArtissimaLive PER4M - Oval Lingotto Torino, 5 novembre 2016.

venerdì 4 novembre 2016

partisan

E poi, sabato 5 novembre, abbiamo il piacere di partecipare a “There Is More Than One Way To Be A Partisan”, di Marinella Senatore nell'ambito di Per4m di Artissima 2016 - a Torino. Grande performance corale tra danza, coreografia e musica con al centro la canzone di protesta.

17:00-17:30 - Oval Lingotto
21:30-22:30 - Piazza Emanuele Filiberto

lunedì 24 ottobre 2016

il pavé

foto: Atmajyoti Saraswati
Anche il pavé, delle volte, può esser un ottimo palcoscenico.

mercoledì 19 ottobre 2016

il maestro Jimmy e il mistero del percussionista decollato

Per quanto riguarda i misteri del maestro Jimmy, c'è un altro caso che ha dell'incredibile verificatosi alcuni mesi fa, noto anche come 'L'uomo che scambio il suo corpo per un tamburo' (The man who mistook her body for a drum). Il sorprendente fotogramma riportato sopra è il dettaglio di un'immagine più grande scattata al termine di una prova particolarmente ispirata (cfr. foto 2). Mostra il capo del percussionista completamente privo di corpo, o, con più precisione, con il corpo trasformato in tamburo, o, viceversa, con il tamburo trasformato in corpo.
Risultato forse di una totale, estrema immedesimazione con la musica? Prodigio di una finora mai realizzatasi fusione tra arte e magia? Effetto di un incantesimo soprannaturale, alla maniera delle Metamorfosi di Ovidio? Gli scienziati non hanno saputo fornire una spiegazione razionale. Notevoli, nell'immagine, le mani sui bordi destro e sinistro del corpo-tamburo e l'occhio stranamente posseduto del sassofonista baffuto sulla destra. L'espressione sorridente mostra comunque il benessere psicofisico del maestro Jimmy, tornato di lì a poco, e con sollievo di tutti, alla sua normale vita quotidiana.

venerdì 14 ottobre 2016

braccia rubate

Non è che ci siamo messi a suonare musica country, è proprio il futuro, ormai, che è nell'agricoltura.
 

martedì 11 ottobre 2016

risorgimentali

foto: Francesca Salerno
Piccola fanfara di cinque camicie rosse garibaldine con alfiere di marmo dell'esercito sardo del 1859 e lo sfondo della prima sede del Senato del Regno d'Italia. Sperimentiamo viaggi nel tempo. O, quantomeno, come location non ci facciamo mancare nulla.

sabato 10 settembre 2016

artigiani

Alcune immagini del bel pomeriggio in musica di giovedì scorso, all'inaugurazione della Fiera Artigianato di Pinerolo. Anche il nostro jazzcircus, abbiamo avuto modo di riflettere, è un prodotto artigianale d'eccellenza. Un po' lo immaginavamo, ma adesso ne siamo consapevoli. Soprattutto grazie all'intervista con Radio Beckwith. Staccati scolpiti a secco, polifonie a intreccio multiplo, vibrati soffiati in stile veneziano. E poi intarsi di semicrome col punto, trilli in basso rilievo, percussioni a botte francese (ubriaca). Dev'essere per questo che a volte, a suonare, si finisce con le camicie sudate. Per l'artigianato, non per l'eccellenza. L'eccellenza, quando arriva, è leggera e rinfrescante e per certi aspetti inspiegabile. Se avete bisogno comunque contattateci. Arriviamo. Facciamo swing e facciamo danzare.

mercoledì 7 settembre 2016

per Radio Beckwith a Pinerolo

Domani pomeriggio, 8 settembre, esattamente alle 18, saremo in concerto a Pinerolo in collaborazione con Radio Beckwith per l'apertura della Fiera Artigianato. Se non potrete venire di persona questa volta potrete ascoltare la diretta radio e l'annessa intervista su www.rbe.it.

Vi aspettiamo, via etere o in Piazza Cavour, all'angolo con Piazza Facta.


martedì 23 agosto 2016

che sagome

foto: Daniela Ranieri
Sagome sonore in una notte di mezza estate. Le luci, le fontane e i palazzi aulici di sfondo sono gentilmente offerti dalla città di Torino.

giovedì 4 agosto 2016

baiser volé

Ormai è una certezza: importanti profumieri internazionali si ispirano alla nostra musica (e al nostro nome) per creare fragranze seducenti ed evocative. Siamo in pratica la prima band con profumo ufficiale. Baci rubati a tutti.

lunedì 25 luglio 2016

sotto le stelle del jazzcircus

E poi stasera ce ne andiamo in piazza Castello per suonare un po' sotto le stelle, che suonare sotto le stelle d'estate è una delle cose più belle che c'è. Se passate, se vi va, si può danzare, schioccare le dita, ascoltare, battere il tempo con le infradito, abbracciarsi, mangiar gelati e tante altre cose bellissime. Dalle 21 fino a luna alta.

venerdì 22 luglio 2016

green music

foto: Federico Salemi-Bianca Carlino
Dal momento che suoniamo senza amplificazione e che non ci occorre nessun tipo di alimentazione elettrica, è chiaro che siamo un gruppo perfettamente ecologico. Brassvolé, musica verde bio. Il che naturalmente non ci impedisce di fare delle sane incursioni nel rock&roll, o nel surf-punk-jazz. La foto della siepe giunge dal concerto di ieri sera al 'Due' di Chieri. Grazie ancora a tutto il pubblico e a tutti i pokemon fuggiti alla cattura che si sono scatenati nelle danze.

giovedì 21 luglio 2016

estatealdue!

Questa sera saremo in concerto al 'Due' di Chieri per la rassegna ‪#‎estatealdue‬! Per l'occasione metteremo un rametto di menta su tutte le crome e semicrome col punto ♪. In programma brani inediti e grandi classici. Stage di danza con infradito. Maracas e cubetti di ghiaccio per tutti. Vi aspettiamo.

giovedì 7 luglio 2016

secondi

foto: Monica Ippoliti
Tre fotografie dalla prima edizione del Torino Busker Festival, andato 'in scena' sabato scorso nel quartiere Falchera. Se si parla di musica giovane, parrebbe, davvero non siamo secondi a nessuno.

venerdì 1 luglio 2016

Torino Busker Festival

Il gran giorno è arrivato. Domani prende il via la prima edizione del Torino Busker Festival. Organizzato da un gruppo di ragazzi straordinari, in un quartiere, Falchera, poco frequentato ma tutto da scoprire, vero protagonista di questa significativa scommessa artistica e culturale.
28 spettacoli, tra musica, teatro di figura, circo e magia, su 5 palchi (anzi, per la precisione, 'diversamente palchi'!) immersi nel verde. Noi siamo molto contenti di esserci e di suonarci e soprattutto, se potrete, di incontrarvi lì. A domani!

mercoledì 29 giugno 2016

alla rovescia

E poi la musica, a volte, succede, in certi casi molto particolari, può arrivare a trasformare la percezione delle cose. Fino a vedere il mondo alla rovescia.
foto: Francesca Salerno

martedì 21 giugno 2016

solstizio d'estate

Il solstizio d'estate, suonare in strada ha in sé una bellezza speciale, che ogni volta che succede ci meraviglia e ci cattura. Un po' sarà il sole che illumina le vie fino a sera inoltrata. Ma di più la disponibilità e l'attenzione (e la bellezza) di chi si ferma ad ascoltare anche solo, o forse soprattutto, passando per caso. Queste sono alcune foto scattate sabato scorso a Torino durante la nostra partecipazione alla Festa della musica, che si celebra in Europa da alcuni anni per salutare l'inizio dell'estate. Ora l'estate inizia davvero. Abbiamo appena iniziato a suonare. E speriamo di incontrarvi presto di nuovo tra piazze e palchi, ovunque sarà. Bella estate a tutti...
foto: Francesca Salerno

lunedì 13 giugno 2016

l'estate sta iniziando

Con l'imminente arrivo dell'estate inauguriamo la stagione musicale che più ci piace, quella dei festival all'aperto e dei concerti in piazza (simboleggiabile, abbiam pensato, con una bella foto in un campo di girasoli).
- Giovedì 16 giugno saremo ospiti dell'Evergreen Fest, al parco della Tesoriera, a Torino (clic)
- Sabato 18 giugno suoneremo nelle vie del Quadrilatero, sempre a Torino, per la Festa europea della musica, vera e propria invasione di note e musicisti sotto le stelle.
- Venerdì 24 giugno ci spostiamo a Ciriè (TO), ospiti della Soce, storico circolo in cui la musica è di casa e che organizza concerti straordinari (non a caso sono nostri cari amici).
- Sabato 25 giugno si va a Vernante (CN), per la quarta edizione di Troll in festa (clic)
- Sabato 2 luglio di nuovo a Torino per il Torino Busker Festival, ventotto spettacoli su cinque diversi palchi, tra musica, teatro di figura, circo e magia (clic)

L'elenco continua, presto dettagli e aggiornamenti.

mercoledì 27 aprile 2016

jazzcircus alla caduta

Alcune immagini dallo spettacolo di sabato scorso, al Caffè della Caduta di Torino, una piccola sala che ogni volta riesce a stupirci e incantare. Ancora grazie a tutti per la splendida serata, e alla prossima.

martedì 19 aprile 2016

domatori di note

Il jazzcircus torna al Caffè della Caduta, a Torino, sabato 23 aprile alle 22, per uno straordinario gran concerto di primavera:
- brani inediti in prima esecuzione assoluta (senza rete)
- acrobazie sonore 
- domatori di note 
- mangiatori di pentagrammi 
- numeri di equilibrismo armonico
Prenotate la vostra poltroncina di velluto, il jazzcircus vi attende (e anche noi...)
http://www.teatrodellacaduta.org/

giovedì 4 febbraio 2016

il pensiero

Eccezionale documento fotografico proveniente dalla Francia, Materializzazione di note (nella fattispecie crome) sulla testa del nostro compositore intento a immaginare una nuova melodia mentre scruta l'orizzonte. L'immagine, nella sua sorprendente inverosimiglianza, ha qualcosa di soprannaturale e magico, un po' come le foto degli ufo scattate con la polaroid negli anni 70. Tuttavia, lo garantiamo, quanto si vede è del tutto naturale. Nessun foto-ritocco è stato utilizzato, e men che meno photoshop. Evidentemente, in casi eccezionali, la creazione artistica può esser così intensa e potente da condensarsi in materia. Un vero mistero della fisica. Rimaniamo naturalmente a disposizione di scienziati e studiosi che vogliano approfondire il fenomeno, e siamo disponibili a eventuali ripetizioni dello stesso in laboratorio (in questo caso si prega di telefonare dopo le 19).
Evidentemente (anche) nella musica, quello che conta è il pensiero.

mercoledì 27 gennaio 2016

il rosso e il nero

Teatro Toselli (Cuneo) - 26 dicembre 2015
Il rosso e il nero. Omaggio a Stendhal. (Si capisce, vero?)